Conto alla rovescia per la seconda tappa del Roadshow della domotica, che il Gruppo Smart Hut di Assodel porterà a Firenze giovedì 10 settembre. Dopo il tutto esaurito della tappa bolognese di giugno, con oltre 110 partecipanti, iscrizioni da record anche per la giornata fiorentina, pensata per comprendere e approfondire insieme ad aziende e liberi professionisti le opportunità offerte dalla domotica.

Un’occasione imperdibile per conoscere che cosa può offrire questo settore per la propria professione grazie alla presenza delle aziende più dinamiche, che risponderanno a tutti i vostri quesiti, curiosità e perplessità. Un momento formativo e di accrescimento del proprio business, che garantirà tra le altre iniziative, kit domotici in omaggio, attestati di partecipazione e crediti formativi riconosciuti dagli ordini professionali.

Il programma del Roadshow “smart” di Firenze

Il convegno plenario del mattino approfondirà le seguenti tematiche:

  • Conoscere le opportunità della domotica per case e retail – Flavio Gajo, Special-Ind
  • I vantaggi delle integrazioni di terze parti – Massimo Villa, BTicino
  • Gestire la sicurezza in sicurezza: dalla tastiera, allo smartphone, al Cloud verso la migliore soluzione
    Paolo De Michieli, El.Mo.
  • Il comfort di una intelligenza che ottimizza i consumi – Luca Benetton, WTech
  • Domotica senza fili / nuove applicazioni tecnologiche – Lorenzo Reali, D-Link
  • Integrazione domotica: orientarsi tra gli standard e le diverse tecnologie della smart home
    Giovanni Grauso, Home Innovation
  • E’ facile! Integrazione e semplicità d’uso delle interfacce nella domotica – Giovanni Pigato, Kblue
  • Profilo e futuro dello “smart home specialist” – Luigi Signori, Domotica Labs

Il programma completo, con tutti i workshop pomeridiani, su firenze.smarthut.it

 

Laura Baronchelli

ASSODEL (Associazione Distretti Elettronica – Italia)

CF: 97719890150