M&A nei semiconduttori: Renesas compra IDT

Un nuovo capitolo per le M&A nei semiconduttori: Renesas Electronics ha infatti raggiunto l’accordo definitivo per l’acquisizione di IDT – Integrated Device Technology.

I consigli di amministrazione di entrambe le compagnie hanno dato il via libera all’ unanimità al contratto di transazione per un valore di 6,7 miliardi di dollari.
La compagnia di semiconduttori giapponese ha così aggiunto un nuovo tassello alla propria strategia di crescita. Ricordiamo l’acquisizione di Intersil Corporation, completata nel febbraio del 2017, che ha consentito a Renesas di aggiungere al proprio portafoglio soluzioni innovative di gestione dell’alimentazione e analogiche di precisione.

M&A nei semiconduttori, accordo raggiunto tra Renesas e IDT

L’intesa, raggiunta a Tokyo lo scorso 11 settembre, permette al colosso nipponico di rafforzare la propria offerta legata sia alle applicazioni in rapida crescita relative all’economia dei dati (data center e infrastruttura di comunicazione) sia nei segmenti industriale e automobilistico.
“Questa acquisizione ci porterà risorse analogiche a segnale misto complementari e leader del mercato e un gruppo di professionisti incredibilmente talentuoso per aiutarci a migliorare le nostre capacità di soluzioni integrate. I prodotti IDT combinati con i nostri MCU, SoC e IC di gestione dell’alimentazione consentiranno a Renesas di ampliare la propria offerta di prodotti e di espandere la propria portata in aree come il crescente spazio relativo all’economia dei dati “. Queste le parole di commento di Bunsei Kure, Direttore Rappresentante, Presidente e CEO di Renesas.

Gli fa eco Gregory L. Waters, Presidente e CEO di IDT che dichiara “La combinazione della leadership analogica dei segnali misti di Integrated Device Technology con il microcontrollore e il franchising automobilistico / industriale di Renesas crea una nuova potenza globale. La società combinata avrà le capacità chiave che i clienti nella moderna economia dei dati richiedono”.

 

Potrebbero interessarti anche:

– Cosel acquisisce Powerbox

– Nasce Refond Italy

Comments are closed.