Ottimismo sul mercato mondiale dei semiconduttori

World Semiconductors Trade Statistics (WSTS) nelle sue ultime previsioni porta le stime per il mercato mondiale dei semiconduttori al +12,4%, un miglioramento di tre punti percentuali.

463 miliardi di dollari è la nuova stima per il mercato mondiale dei semiconduttori nel 2018 rispetto ai 451 miliardi previsti alla fine del Q4 del 2017. C’è ottimismo quindi…

WSTS_previsioni_semiconduttori_mondiale

Mercato mondiale dei semiconduttori: l’Europa cresce più di tutti

Secondo le nuove previsioni – vedi Tabella 1 – sono l’Europa e l’area Asia-Pacifico a vedere una crescita maggiore. L’Europa è la regione che vede il miglioramento più marcato passando da un +6,6% a un +13,4% guadagnando la bellezza di sei punti percentuali. Quanto sia da imputare ad un cambio più favorevole dell’euro rispetto al dollaro e quanto a un effettivo miglioramento del mercato può essere discutibile. Anche l’area Asia-Pacifico guadagna cinque punti percentuali passando da un +7,7% a un +12,3%.

Un dato che sorprende è invece la riduzione della previsione relativa alla regione delle Americhe che scende dal +16,8% al +14% che perde quindi quasi tre punti.

Tabella 1Distribuzione Regionale

Regione 2017

$M

Forecast precedente Ultimo Forecast
$M % change $M % change
Americas 88.494 103.340 16,8% 100.853 14,0%
Europe 38.311 40.826 6,6% 43.430 13,4%
Japan 36.595 39.013 6,6% 39.753 8,6%
Asia Pacific 248.821 268.051 7,7% 279.375 12,3%
Total World – $M 412.221 451.230 9,5% 463.412 12,4%

 

Le memorie sono al top dei prodotti

In Tabella 2 sono riportate le variazione che vedono coinvolte le diverse famiglie di prodotto. I circuiti integrati sono la famiglia di prodotto che vede il miglioramento più evidente – dal 9,5% al 13,8% – trascinati in questa crescita dalla memorie che balzano dall’11,6% al 26,5%. Queste previsioni vedono quindi ancora le memorie in una forma ottima che continua la propria situazione di domanda più alta dell’offerta. Mentre sembrano remare contro sia la famiglia dei microcontrollori che dimezzano la loro crescita e le logiche che perdono due punti.

In crescita anche i componenti discreti che dovrebbero essere trascinati dalla domanda di componenti per la potenza mentre sono in pesante discesa i componenti optoelettronici che riducono la crescita di un tre quarti: da 11,1 a 3,4%.

Tabella 2Distribuzione per Prodotti

Prodotti 2017

$M

Forecast precedente Ultimo forecast
$M % change $M % change
Discrete Semic. 21,651 23,091 6,6% 23.610

 

9,0%
Optoelectronics 34,813 38,668 11,1% 35.986 3,4%
Sensors 12,571 13,573 8,0% 13.306 5,9%
Integrated Circuits 343,186 375,899 9,5% 390.509 13,8%
Analog 53,070 57,380 8,1% 58.095 9,5%
Micro 63,934 68,442 7,1% 66.152 3,5%
Logic 102,209 111,671 9,3% 109.476 7,1%
Memory 123,974 138,406 11,6% 156.186 26,5%
Total Prod. – $M 412,221 451,230 9,5% 463.412 12,4%

 

Comments are closed.