disoccupazione-istat-luglio16Nel mese di luglio gli occupati tornano a calare dello 0,3% rispetto a giugno (-63 mila), interrompendo la tendenza positiva dei quattro mesi precedenti. Istat sottolinea tuttavia che, rispetto allo stesso mese del 2015, ci sono 266 mila occupati in più (+1,2%).

Entrando più nel dettaglio, a luglio il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, cioè la quota di giovani disoccupati sul totale di quelli attivi, è pari al 39,2%, in aumento del 2% rispetto al mese precedente, al pari con i livelli di inizio anno. Il tasso di disoccupazione invece, sempre per il mese di luglio, scende all’11,4%, in calo di 0,1 punti percentuali sul sequenziale. I disoccupati, 2,9 milioni, diminuiscono dell’1,3% rispetto a giugno (-39 mila).

Laura Baronchelli

ASSODEL (Associazione Distretti Elettronica – Italia)

CF: 97719890150