Le memorie continuano a guidare la crescita dei semiconduttori nel 2017

Secondo una stima aggiornata di Gartner, il fatturato mondiale dei semiconduttori è previsto, nel 2017, per un totale di 411,1 miliardi di dollari, con un incremento del 19,7% rispetto al 2016.

Questo rappresenta la crescita più alta dal 2010, in piena crisi finanziaria, quando i ricavi sono aumentati del 31,8%.

“Le memorie continuano a guidare il mercato dei semiconduttori e si prevede un aumento del 57% nel 2017 come fornitura, dato che le dinamiche della domanda aumentano i prezzi.” La carenza delle memorie, e in particolare DRAM, sta aumentando i guadagni dei semiconduttori “, ha dichiarato Jon Erensen Gartner. “La progressione si sta diffondendo anche in altre categorie di semiconduttori come sensori non ottici, analogici, discreti e sensori di immagine dove si prevede una crescita del 10% nel 2017”.

“I maggiori costi delle memorie e la carenza di componenti sono causa di preoccupazione all’entrata del quarto trimestre”, ha dichiarato Erensen. “Le memorie stanno aumentato i costi delle BOM nella categorie delle apparecchiature elettroniche e stiamo cominciando a vedere che i costi in aumento vengono trasmessi agli OEM attraverso prezzi più elevati”.

Il mercato dei semiconduttori dovrebbe aumentare del 4% nel 2018 e raggiungere 427,4 miliardi di dollari.

Gartner prevede che il mercato diminuisca dell’1% nel 2019 quando il mercato delle memorie si trasformerà con i fornitori leader che aggiungeranno nuove forniture.

Comments are closed.