La spesa mondiale IoT? Presto supererà il trilione di dollari

La spesa mondiale in IoT raggiungerà 772,5 miliardi di dollari nel 2018, con un incremento del 14,6% rispetto ai 674 miliardi di dollari spesi nel 2017.

È quanto emerge da un aggiornamento di uno studio IDC, in cui si prevede una crescita con un tasso CAGR del 14,4% nel periodo di previsione 2017-2021, superando il trilione di dollari di valore nel 2020: infatti, raggiungerà 1,1 trilioni di dollari nel 2021.

L’hardware IoT rappresenterà la più grande categoria tecnologica nel 2018 con 239 miliardi di dollari, orientata per lo più su moduli e sensori, insieme ad alcune spese per infrastrutture e sicurezza.

I servizi rappresenteranno la seconda più grande categoria tecnologica, seguita da software e connettività: entro il 2021, oltre il 55% della spesa per progetti IoT sarà destinato a software e servizi.

A proposito, invece di software, la spesa sarà trainata da applicativi insieme a soluzioni di analisi, piattaforme IoT e software di sicurezza.

Il software sarà anche il segmento tecnologico in più rapida crescita con un CAGR quinquennale del 16,1%.

Anche la spesa per i servizi crescerà a un ritmo più veloce rispetto alla spesa complessiva con un CAGR del 15,1% e quasi eguaglierà la spesa hardware entro la fine della previsione

Le industrie che dovrebbero investire maggiormente nelle soluzioni IoT nel 2018 sono la produzione (189 miliardi di dollari), i trasporti (85 miliardi dollari) e le utility (73 miliardi di dollari).

La spesa per l’IoT intersettoriale, per casi d’uso comuni a tutti i settori, come i veicoli connessi e lo smart building, sfiorerà i 92 miliardi dollari nel 2018 e si collocherà tra le principali aree di spesa.

La spesa del mercato consumer per l’IoT raggiungerà 62 miliardi di dollari nel 2018, diventando così il quarto segmento più grande del settore.

I principali casi d’uso consumer sono correlati alla smart home, compresa la domotica, la sicurezza e gli elettrodomestici intelligenti.

Questi ultimi registreranno una forte crescita delle spese e contribuiranno a rendere il mercato consumer il settore in più rapida crescita con un CAGR complessivo del 21,0%.

 

Ti potrebbero interessare anche:

Entro il 2023 i dispositivi connessi saranno più di 30 miliardi 
Industria 4.0: la grande occasione italiana
Cresce il mercato delle soluzioni IoT per la Smart Home

Comments are closed.