A Illumino tronica va in scena l’innovazione con le start-up

Illumino tronica, l’evento di riferimento per i professionisti dello smart lighting e dell’integrazione domotica, dedica ampio spazio alle nuove idee e alle soluzioni innovative di start-up italiane e imprese.

Grazie al progetto “Start-up & Outcomer” dell’Assodel Foundation (il network creato dalla Federazione Distretti Elettronica – Italia per promuovere le eccellenze italiane), le start-up italiane avranno la possibilità di farsi conoscere e di presentare le proprie soluzioni in fiera, in una vetrina di eccezione.

Se nell’edizione 2016 erano state 10 le start-up selezionate e presentate a Illumino tronica, nel 2017 l’area dedicata alle nuove idee sarà molto più ampia. E includerà sia spazi espositivi che presentazioni e speech aperti al pubblico.

 

Focus su IoT e care giving

Obiettivo dell’iniziativa è quello di valorizzare le realtà di eccellenza, nel segno delle nuove tecnologie e del made in Italy. Sarà data attenzione particolare alle tematiche del “care giving” (soluzioni per il sociale e per il miglioramento della vita delle persone) e dell’IoT (Internet of Things). Altre aree tematiche di focalizzazione saranno la domotica, lo smart lighting, il medicale, le tecnologie wearable e la sicurezza.

 

Un convegno dedicato

Sempre all’interno di Illumino tronica, il prossimo 13 ottobre, BacktoWork24 e Cariplo Factory saranno al fianco di Assodel con un convegno dedicato alle start-up nell’era dell’Internet of Things. Un momento di confronto e dibattito per fotografare alcune delle realtà e soluzioni più interessanti per migliorare la qualità della vita, il benessere e la salute delle persone.

I due partner:

  • BacktoWork24, società del Gruppo 24 Ore, è il primo sistema in Italia che offre soluzioni integrate per favorire l’investimento di risorse e competenze professionali da parte di manager e investitori, in piccole imprese e start-up. Il suo network comprende oggi quasi 5.000 start-up e Pmi provenienti dai più svariati settori.
  • Cariplo Factory è l’hub per l’innovazione creato da Fondazione Cariplo dove le imprese nascenti incontrano PMI e grandi aziende, enti di formazione, incubatori, università, investitori…

 

Un premio alle start-up italiane

All’interno della manifestazione padovana, e in particolare al termine del convegno del 13 ottobre, Assodel premierà le start-up considerate più interessanti dal punto di vista tecnologico. Il vincitore del primo premio, messo in palio da Renesas, avrà la possibilità di appoggiarsi a tecnici e progettisti per un totale di 250 ore di consulenza.

Un premio significativo, pensato per dare un supporto hardware e software concreto nella progettazione e nello sviluppo di un prototipo funzionale.

Promosso e organizzato da Assodel e Assodel Foundation in collaborazione con BacktoWork24 e con il supporto di importanti Università e istituti di ricerca, incubatori e acceleratori, il premio viene assegnato alle soluzioni innovative basate sull’utilizzo dell’elettronica e delle nuove tecnologie.

Le start-up selezionate avranno la possibilità di partecipare a Illumino tronica dove verranno organizzati incontri con fornitori, investitori e distributori.

Sei una start-up? Richiedi come partecipare

Comments are closed.