Digital Week Milano: la trasformazione digitale attraverso l’Internet of Things

Nell’ambito della Milano Digital Week, un Open House per condividere il potenziale creativo e trasformativo del digitale

Che cos’è la trasformazione digitale? Che cos’è l’Internet of Things? Sono solo parole ad effetto?

È senza dubbio una delle grandi incognite degli ultimi anni.

Relayr, Advantech, Alleantia e Assodel, nella cornice innovativa della Milano Digital Week, saranno insieme il 15 marzo non solo per presentare la bellezza, il potenziale creativo e trasformativo del digitale, ma anche per dare una risposta concreta a questo e altri quesiti

L’Open House si terrà


Venerdì 15 Marzo, dalle 15:00 alle 17:30,
in via Console Flaminio 19, 20134, Milano.

A seguire un aperitivo offerto, in cui approfondire le tematiche e incontrare altri digital enthusiasts.

La partecipazione è libera previa conferma a marketing@tecnoimprese.it

Agenda

15:00 – Keynote Speech by Diego Giordani + Riccardo Della Martera
15:10 – Industry 4.0 “Plug&Play”: l’ecosistema “connected by Alleantia”
15:30 – Dal field al cloud in pochi minuti  – maggiori info
15:45 – L’IoT industriale secondo Advantech
16:05 – Starter Kit IoT: una porta per il futuro
16:20 – Chi ha paura dell’IoT?
16:40 – Relayr presenta: lo Smart Tank
17:00 – Aperitivo

La Milano Digital Week 2019

Si terrà dal 13 al 17 marzo la seconda edizione di Milano Digital Week, l’appuntamento che mira a rapprsentare un panorama di opportunità per la crescita della città e il rafforzamento del suo ruolo internazionale

L’iniziativa, promossa dal Comune di Milano – Assessorato alla Trasformazione digitale e Servizi civici, e realizzata da Cariplo Factory, IAB – Interactive Advertising Bureau e Hublab, vede il coinvolgimento di 250 sedi e un porgramma di oltre 400 inziziative, tra dibattiti, seminari, mostre, performance, spettacoli e wworkshop

Digital WWeek Assodel

I luoghi, i temi e le novità del 2019

Oltre a BASE, che con 6000 metri quadri sarà la sede principale della Milano Digital Week, quest’anno si aggiungono anche la Triennale di Milano e il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia per programmi e attività condivise

Incontri e dibattiti si svolgeranno in numerose sedi universitarie della città;
tra queste il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi Milano-Bicocca, l’Università L. Bocconi, IED (Istituto Europeo di Design) e NABA (Accademia della Moda e del Design).

Linguaggi condivisi che utilizzano strumenti digitali, meccanismi di apprendimento delle macchine tipici dell’automazione e della robotica, pratiche delle comunità e delle associazioni della società civile, che usano piattaforme e applicazioni, anche semplici, per veicolare valori condivisi : tutte queste attività troveranno vita durante la Milano Digital Week.

Tra gli altri eventi Omat Forum Milano – Digital Experience

Milano, città- piattaforma nel sistema

Aprire le aziende alla città, mostrare i loro processi, organizzare visite guidate nelle aree produttive, ed entrare così nei luoghi dove prendono forma nuove professioni diventa una chiave di inetrpretazione e conoscenza del lavoro.

Internazionalizzazione e digitale, inoltre, rappresentano insieme un elemento attrattivo senza pari verso figure con competenze e skill di alto livello.

E’ proprio il digitale che rafforza quotidianamente il ruolo di Milano come città – piattaforma nel sistema economico e finanziario globale così come nel dialogo con le altre metropoli europee e internazionali. Per maggiori informazioni: www.milanodigitalweek.com


Comments are closed.