maxi-sport-case-study-mailup-cover-ok-ok-1024x319

La piattaforma di promozione marketing MailUp, aderente alla Carta dei Servizi di Assodel, propone una nuova case history di successo dedicata al mondo retail.

Con oltre 25 anni di storia, Maxi Sport è la catena di riferimento in Italia per la moda casual e l’attrezzatura sportiva tecnica. Conta quattro grandi punti vendita sul territorio lombardo e dal 2002 è attiva sul web con l’e-commerce maxisport.com. Con il fine di garantire ai clienti la migliore esperienza d’acquisto, senza discontinuità tra i canali di vendita fisici e online, Maxi Sport necessitava di una soluzione in grado di integrare tutti gli ambienti del proprio ecosistema digitale, dal CMS Magento al CRM Salesforce, per gestire e lanciare campagne email e SMS multicanale e personalizzate.

Integrare con successo attività in store e iniziative online è una delle sfide più impegnative che si trovano ad affrontare i retailer evoluti del terzo millennio. Come creare una comunicazione riconoscibile, coerente ed efficace su tutti i canali, integrando i vari ambienti dell’ecosistema aziendale per garantire un’esperienza di acquisto ottimale?

Le nuove linee strategiche

Maxi Sport ha trovato in MailUp la tecnologia per mettere a punto nuove linee strategiche di comunicazione. Nello specifico, SMTP+ ha permesso al brand di inviare email transazionali direttamente dal proprio e-commerce, sfruttando la velocità, l’elevata deliverability e il tracciamento di MailUp. Grazie a SMTP+ e all’integrazione con Magento, Maxi Sport ha implementato e lanciato la nuova funzione Coming Soon: un puntuale sistema di notifiche via email per informare i clienti della disponibilità del prodotto cercato – nuovo o riproposto in catalogo –, garantendo così una corsia preferenziale per l’acquisto, online o in negozio. Un’azione al confine con le comunicazioni di pertinenza del customer care, che risponde in modo efficiente a un bisogno esplicito comunicato dal cliente.

Maxi Sport ha innescato l’invio automatico di email personalizzate (con nome e cognome del destinatario) e contenenti informazioni dinamiche relative al singolo prodotto (immagini, descrizioni, taglie e link alla scheda di approfondimento). Tali funzioni avanzate di segmentazione, profilazione e marketing automation consentono di intrecciare un dialogo uno a uno con il cliente, campagna dopo campagna.

Il conversion rate quadruplica!

Integrando i dati di giacenze a magazzino, le preferenze espresse degli utenti e le potenzialità dell’email automation, Maxi Sport ha saputo creare un flusso estremamente efficace che trasforma un potenziale pain point (l’indisponibilità di un prodotto a magazzino) in opportunità di conversione immediata. La conversion rate della campagna Coming Soon si attesta su valori quadrupli rispetto alla media Maxi Sport, con una riduzione del bounce post-clic del 3,6%. Grazie a questa e ad altre attività di profilazione utente, nel 2015 Maxi Sport ha registrato tassi di apertura e di clic-through-open rate decisamente superiori ai benchmark di settore.