Assodel scende in campo in occasione della principale manifestazione internazionale sull’illuminazione a LED e la home & building automation – Light+Building 2016 (in programma a Francoforte dal 13 al 18 marzo 2016) – con un’area dimostrativa e una serie di incontri per favorire l’incontro tra le nuove tecnologie e il desig.

Una nuova alleanza strategica vedrà infatti la partecipazione di Assodel, Associazione Italiana Distretti Elettronici, insieme al Consorzio Elint, consorzio per l’export e la promozione internazionale nel SSL, e VIA-Verlag, editore della rivista Professional Lighting Design e organizzatore di PLDC.

Le due organizzazioni hanno deciso di unire le forze per dare vita al progetto internazionale “Technology meets Design” dove, attraverso un’area espositiva, una serie di installazioni luminose e incontri one-to-one, i professionisti della luce potranno incontrare e confrontarsi con le aziende e i tecnici protagonisti del mercato SSL (Solid State Lighting).

light_building2016

Il cielo in una stanza

Lo stand – posizionato nella hall 3.1 – proporrà una serie di installazioni luminose per dimostrare come Design e Tecnologia rappresentino le due facce della stessa medaglia. La prima di queste “Experience room” proporrà Coelux, una finestra tecnologica indoorin grado di far vivere l’esperienza di una giornata di sole in luoghi privi di illuminazione naturale. Questa experience room è realizzata attraverso l’utilizzo di Led di ultima generazione, sistemi ottici avanzati e nanotecnologie in grado di riprodurre la diffusione di onde luminose che riproducono un cielo blu e un sole interno alla stanza, per donare benessere e positività agli individui.

Modellare la luce con la tecnologia

Coelux non sarà l’unico protagonista dell’area. Tra le aziende portatrici di innovazione, spicca anche la LAM32, azienda con sede a Fermo dedicata alla reinterpretazione della luce, che diventa materia da modellare, plasmare e integrare nello spazio circostante, nonchè elemento di dinamicità e vita per ogni tipo di ambiente.
LAM32 sarà presente a Light+Building 2016 con una serie di prodotti e installazioni.

Una doppia partecipazione!

Assodel e il Consorzio Elint saranno presenti con una seconda area – Hall 4.1 – G71 – insieme a una collettiva di aziende italiane specializzate in tecnologia e soluzioni innovative per il Solid State Lighting. Uno spazio dedicato alle eccellenze SSL “made in Italy” in cui saranno presenti le seguenti aziende:
AGS
EFORE
PROMNI
STEALTH LIGHT
SEI LASER
UNIVERSAL SCIENCE