Anche per IHS Markit semiconduttori su!

Il settore dei semiconduttori continua la sua tendenza al rialzo nel terzo trimestre del 2017, registrando una crescita sequenziale del 12% su tutti i mercati applicativi, secondo IHS Markit.

Le entrate globali hanno totalizzato 113,9 miliardi di dollari, da 101,7 miliardi dollari nel secondo trimestre del 2017.

Il 2017 si preannuncia un anno da record per l’industria dei semiconduttori, grazie ai prezzi delle memorie che rimangono elevati e alla forte domanda del mercato wireless, nel quarto trimestre.

Per IHS Markit, i ricavi dei semiconduttori raggiungeranno il record di 428,9 miliardi di dollari nel 2017, rappresentando un CAGR del 21%.

Non esiste un solo fattore di crescita, ma tutti i mercati hanno registrato una crescita sequenziale rispetto al trimestre precedente, con due categorie leader: comunicazioni wireless e data processing.

I ricavi delle applicazioni wireless sono cresciuti più rapidamente sequenzialmente nel terzo trimestre del 2017 rispetto a qualsiasi altro mercato applicativo di alto livello, raggiungendo un livello record di 34,8 miliardi dollari nel terzo trimestre, rappresentando quasi il 31% del mercato totale dei semiconduttori.

IHS Markit prevede un quarto trimestre ancora più grande per le applicazioni wireless, con un fatturato di 37,5 miliardi di dollari di entrate e oltre 131 miliardi di dollari per l’intero 2017.

La crescita del mercato wireless, può essere attribuita a diversi fattori, come, ad esempio, i sistemi smartphone sempre più complessi.

I mercati delle memorie si sono dimostrati ancora una volta la forza trainante e il segmento a più alta crescita per i semiconduttori nel terzo trimestre del 2017.

Le DRAM hanno registrato un altro trimestre record con 19,8 miliardi dollari di entrate, superando il precedente record di oltre 3 miliardi di dollari, spinte dalla forte domanda di DRAM per mobile e server.

Anche l’industria NAND ha registrato un altro trimestre record, con un aumento del 12,9% nel terzo trimestre del 2017, con ricavi totali che hanno raggiunto i 14,2 miliardi dollari.

Tra le aziende, Samsung ha superato Intel, diventando il primo fornitore di semiconduttori al mondo nel terzo trimestre del 2017, con una crescita del 14,9% sequenziale.

Tra i primi 20 fornitori di semiconduttori, Apple e Advanced Micro Devices (AMD) hanno raggiunto il più alto trimestre di crescita dei ricavi al 46,6% e 34,3% rispettivamente. Anche nel terzo trimestre si è registrato un buon movimento delle quote di mercato tra i primi 10 fornitori.

Ti potrebbero interessare anche:

WSTS: prevista la crescita per il 2017 e 2018 per il mercato dei semiconduttori
Ancora record di vendite per i semiconduttori in Europa
DRAM ancora alle stelle
Samsung diventa numero 1 dei semiconduttori

Comments are closed.