62 nuovi impianti di produzione di semiconduttori entro il 2020

semiconduttore

Tra il 2017 e il 2020 vedranno la luce 62 nuovi impianti di produzione di semiconduttori: questo è il dato di Semi (Semiconductor Equipment and Materials International) nel recente rapporto World Fab Forecast. Di questi impianti, il 55% sono destinati alla produzione ad alto volume, mentre solo 7 saranno impianti R&S. Degli impianti annunciati, 47 sono stati ufficializzati, i restanti 15 sono solo progetti o rumors.
Tra il 2017 e il 2020, la Cina avrà 26 strutture, circa il 42% del totale mondiale monitorati sempre dalla SEMI. La maggior parte degli impianti che avvieranno la produzione nel 2018 sono aziende di proprietà cinese e di questi impianti in funzione nel 2018, circa il 54%, saranno impianti di fonderia. L’America segue con 10 stabilimenti e Taiwan con 9 strutture.
Infine, la divisione dei prodotti fabbricati è così suddivisa: 20 impianti (32%) dedicati alla fonderia; 13 (21%) nella fabbricazione di memorie; 7 (11%) produzione di LED; 6 (10%) per semiconduttori di potenza e 5 (8%) per MEMS.

Comments are closed.